Il Deterrente piú Utile contro i Ladri ed i Furti in Casa

Le notizie che arrivano a proposito dei furti in casa non sono buone. Sono in costante aumento. Non sono dati presi a caso, ma quelli forniti dal centro di ricerca interuniversitario sulla criminalità transnazionale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Se avete voglia potete leggere il testo completo che è molto interessante.

Perchè ci sono piú furti nelle città? I motivi principalmente sono due: la crisi che a portato a delinquere persone spinte dal bisogno e dalla necessità e la minor allocazione di risorse per le forze armate. Aggiungiamoci pure che la pena per questo tipo di reati è minima, ecco perchè aumentano i furti ed i reati ad essi collegati come la ricettazione.

Oggi vogliamo andare alla scoperta del deterrente piú utile per prevenire un furto o comunque un’intrusione di sconosciuti all’ interno della nostra proprietà privata. Che sia una casa, un negozio, un magazzino o un ufficio, la sostanza non cambia. Oltre alla perdita economica potremmo avere anche un danno che va al di là del semplice oggetto rubato. Pensate a cosa significhi trovarsi di fronte un ladro in piena notte. Andiamo quindi per ordine, prima però vi vogliamo parlare però di un’altra cosa.

Un’altro interessante studio è stato effettuato in Usa. Dei ricercatori hanno intervistato degli individui in carcere per furto ed hanno chiesto loro “quale fosse il motivo principale che li avesse fatti desistere nel compiere un furto“. Ne è uscita fuori una classifica interessante. Al primo posto c’è stata: la presenza di un antifurto, a seguire la presenza in casa di persone, di vicini, il passaggio di molte auto in strada , la vicinanza di una caserma delle forze dell’ ordine. Quello che ha stupito è che la maggiorparte delle volte i furti non sono stati pianificati, ma si agiva dove capitava. La storia dei segni sui citofoni realizzati dai zingari che segnalavano case vuote ci sembra al momento campata in aria.

I furti avvengono piú spesso in Centro Città

se avete avuto modo di leggere il rapporto di prima vi sarete resi conto che i furti avvengono in maniera maggiore in pieno centro. A questo c’è una spiegazione, che è psicologica. Si tratta dell‘emulazione sociale Se c’è una persona che chiede aiuto in pieno centro, in  molti non si fermeranno ad aiutarla. Se una persona chiede aiuto in un deserto e voi siete i soli presenti, al 99% lo aiuterete.

Si tratta del principio dell’ emulazione. Noi , quando siamo incerti, tendiamo a fare quello che fanno gli altri. Cosa c’entra questa cosa con i furti. Significa che in città siamo distratti e se c’è una sirena che suona, nessuno interviene, non interveniamo nemmeno noi. Insomma non si sta tranquilli ne in città e ne’ in un posto isolato come in una villa se parliamo di furti ed intrusioni.

I migliori deterrenti contro i furti

Abbiamo visto che al primo posto c’è l’ antifurto, prima di acquistarlo leggete la guida all’ antifurto per la casa. I ladri si accorgono che ne è montato uno in casa dalla presenza della sirena esterna, messa lì in bella vista. Magari con un led spia che indica la sua attivazione. Potremo anche ingannarli con una telecamera finta, ma agli occhi dei professionisti rischieremo di non passarla liscia. Abbiamo visto come creare un sistema di videosorveglianza economico con circa 100 euro, cerchiamo quindi di montare una telecamera che funzioni, il gioco vale la candela. Anche perchè una volta che sono entrati i ladri in casa ce ne ricorderemo per tutta la vita. Chi ha vissuto un’esperienza del genere se ne ricorda.

Per simulare la presenza di persone all’interno della casa c’è un dispositivo favoloso che vi consigliamo, IL D-Link DSP-W215 mydlink Home, Presa intelligente. Se utilizzate questo LINK per l’acquisto noi otteniamo una piccola provvigione che ci aiuta a mantenere il blog aggiornato, un vostro sincero modo per ringraziarci del nostro lavoro. Si tratta di un apparecchietto che si inserisce in una normale presa della corrente. A lui possiamo collegare poi un apparato elettrico qualsiasi, ad esempio un televisore oppure una radio.

Questo apparecchietto si connette wifi ad internet e può essere spento o acceso da remoto tramite app da smartphone, oppure possiamo programmarlo. Se lo programmiamo a vari intervalli possiamo simulare che in casa ci sia realmente qualcuno accendendo una luce oppure un televisore o della musica.

Già siamo abbastanza tranquilli. Se VOGLIAMO rinforzare ancor di piú le difese di casa possiamo mettere in conto la porta blindata con serratura europea e sistema Defender e le inferriate alle finestre, questo se siamo ai piani bassi o in un attico con balcone di facile accesso.

Prima di partire avvisate per un lungo viaggio avvisate i vicini, non vergognatevi e magari chiedete loro di prelevare la posta che si accumula al vostro posto. Ricordate che esistono anche antifurti che si connettono ad Internet. In qualsiasi momento potete controllare lo stato della vostra abitazione, anche attraverso telecamere di videosorveglianza.

Il Deterrente piú Utile contro i Ladri ed i Furti in Casa
3.6 (71.43%) 7 voto[i]